Easycoop arriva a Roma: l’ecommerce per la spesa da casa

Arriva a Roma Easycoop, il nuovo servizio ecommerce che consente di effettuare, direttamente da casa, acquisti online di prodotti alimentari venduti dalla catena della grande distribuzione Coop. Si tratta di un vero e proprio supermercato online, in cui sono disponibili per la vendita oltre 10 mila prodotti da ordinare, direttamente dal sito, e ricevere a casa senza alcuno spostamento.

In vendita su Easycoop anche prodotti freschi come frutta, verdura, carne e pesce. Il servizio è destinato ai romani che vivono all’interno del grande raccordo anulare. Il cliente che accede al sito può creare più liste della spesa, liste che possono anche essere salvate e modificate in un secondo momento. La consegna avviene il giorno successivo in cui viene effettuato l’acquisto, nella fascia oraria che va dalle 8 alle 22, tutti i giorni esclusa la domenica. Il pagamento può avvenire online oppure direttamente alla consegna. Il cliente in attesa riceverà un SMS circa 30 minuti prima dell’arrivo della spesa, che lo inviterà quindi a farsi trovare all’indirizzo indicato.

Easycoop è un’iniziativa di Coop Alleanza 3.0, una grande cooperativa di consumatori che fa parte integrante del Sistema Coop, una delle più grandi catene italiane nel mercato della Grande Distribuzione Organizzata.

Nel nostro Paese, la Grande Distribuzione Organizzata soffre il potere dominante che nel corso degli anni hanno cercato di radicare marchi esteri, soprattutto provenienti da Francia e Germania. Non mancano però casi di successo, come la Coop appunto, o come il Gruppo Tuo per il settore discount. Il Gruppo Tuo è nato dall’idea di un imprenditore siciliano, ma romano d’adozione, Antonino Faranda che, proveniente da una famiglia di imprenditori, ha avuto la giusta intuizione di seguire il modello della grande distribuzione già molto sviluppata in Germania all’inizio degli anni ’90.

Antonino Faranda ha realizzato così, nel 1993, il marchio Tuo per la grande distribuzione nel settore del discount, ossia nel settore della vendita al dettaglio di prodotti no-brand. Successivamente, Antonino Faranda si è anche distinto per aver ceduto alla Coop 54 punti vendita a marchio Despar e Ingrande, per acquisire Dico S.p.A. Acquisto che ha portato alla luce altri due grandi marchi, Tuodì market e Tuodì superfresco.